Capodanno in Trentino: 6 Notti di tour con bus

  • TRENTINO TOUR
  • Dal 27 dicembre 2020
  • CODICE: G89613
Hai Domande?

Richiedi informazioni al call center per concludere la prenotazione. Ti verrà illustrata la soluzione migliore per le tue necessità.

TRENTINO 

Caratterizzata da un meraviglioso paesaggio, il Trentino Alto-Adige vanta una natura ancora vergine ed incontaminata, là dove spiccano splendide vallate, laghi, ruscelli e, ovviamente, le imponenti vette che dominano l'intera regione e ospitano numerose stazioni di villeggiatura, invernali ed estive come Madonna di Campiglio, San Martino di Castrozza, Corvara, Canazei, Alpe di Siusi, Val Gardena, Val Badia e tantissime altre che godono di grande fama e notorietà.

Le cime delle Dolomiti, intese come sezione delle Alpi tra l’Adige ed il Piave suddivisa tra le province di Trento, Bolzano e Belluno, godono per la loro bellezza di una fama che va oltre la loro relativa altezza, culminante nei 3.343 m s.l.m. della Marmolada, tanto da meritare ufficialmente nel 2009 il riconoscimento di Patrimonio Naturale dell’Umanità.

L’inesauribile varietà - massicci torrioni, guglie, bastioni e pinnacoli - delle conformazioni assunte da questi colossi di roccia dà luogo a scenari di incomparabile fascino, ulteriormente esaltato dal fenomeno dell’Enrosadira, quella colorazione rosso-aranciata che i Monti Pallidi (dal colore chiaro della roccia) assumono alla luce del tramonto.

Le Dolomiti - al pari del tipo di roccia che le caratterizza, detta dolomia - prendono il nome dal geologo francese Déodat de Dolomieu, cui si devono i primi studi su questo particolare carbonato doppio di calcio e magnesio, pubblicati nel 1791. È però solo nel 1864 che fa la sua comparsa il nome Dolomiti, grazie al pittore ed al naturalista inglesi Josiah Gilbert e George Churchill, che pubblicarono il resoconto dei loro viaggi nella regione col titolo The Dolomite mountains, dando inizio all’ormai lunga storia del turismo e dell’alpinismo nella regione.

I nomi della Marmolada, del Sella, del Catinaccio e delle Pale di San Martino esercitano un richiamo irresistibile sugli amanti della montagna di tutto il mondo: un viaggio alla scoperta delle Dolomiti del Trentino, d’estate come d’inverno, è un’esperienza che non si dimentica.


  

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno: ROMA – FIERA DI PRIMIERO
Appuntamento con i Sigg.ri partecipanti in Piazzale Ostiense ad ora da convenire. Controllo della temperatura corporea prima della sistemazione in autopullman G/T ( sistemazione in ottemperanza alle normative emergenza Covid-19)  e partenza via Autostrada.  Sosta lungo la percorrenza per un light lunch libero. Arrivo e sistemazione in hotel centrale 4 stelle a Fiera di Primiero, nelle camere riservate. A seguire cena e pernottamento.

2° giorno: SAN MARTINO DI CASTROZZA
Prima colazione in hotel. In mattinata, con una semplice percorrenza raggiungeremo San Martino di Castrozza. Situato a 1400 mt. di altitudine, San Martino di Castrozza è una rinomata località di villeggiatura famosa per la sua ambientazione e per i suoi servizi turistici. Ci potremo poi rilassare con una piacevole passeggiata tra i sentieri, con un po’ di shopping o salendo con la funicolare della Rosetta per ammirare panorami incomparabili. Light lunch libero e rientro in Hotel nel primo pomeriggio - Gli appassionati di sci'  possono usufruire degli impianti di risalita per sciare. Nel pomeriggio  passeggiata  alla scoperta della cittadina di Fiera di Primiero, un delizioso borgo sul versante sud delle Alpi, nel settore delle Dolomiti dove le guglie raggiungono le altezze maggiori e le forme più spettacolari. L’inconfondibile skyline di San Martino di Castrozza imprime nella memoria la bellezza delle Pale di San Martino che con Passo Rolle, Primiero e Vanoi sono le perle da scoprire di questo territorio, che ha fatto del turismo una delle tradizioni più importanti, unitamente al rispetto dell’ambiente di cui il Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino è garante. La forza di questi luoghi risiede nella straordinaria varietà di contesti paesaggistici, dall’Altopiano delle Pale a 2.700 metri passando per la catena del Lagorai  fino ai verdi prati della Valle del Vanoi e del Passo Cereda. Passeggiata nel piccolo, ma delizioso, centro storico che conserva l’architettura tipica dei borghi antichi del Tirolo. Raggiungeremo la chiesa arcipretale della Madonna dell’Assunta, una tra le più belle chiese gotiche del Tirolo e del Trentino, dove potremo ammirare un polittico ligneo del ‘400 ed un affresco celebrativo dei Romer, antica e potente famiglia primierotta. Nelle vicinanze il Palazzo della miniera, antica sede del magistrato deputato al controllo delle miniere dell’ufficio delle imposte, un edificio tipicamente di gusto austriaco con feritoie, erker d’angolo, bifore e sporgenze. Potremo curiosare poi nei vari negozi di artigianato e prodotti gastronomici e rientrare in hotel attraverso il Parco Clarofonte costeggiato dal torrente Canali. Rientro in Hotel per relax e utilizzo della SPA – A seguire Cena e pernottamento. 

3° giorno: BOLZANO
Prima colazione in hotel ed intera giornata dedicata all’escursione nella città di Bolzano. Dall’antica Piazza del Grano si dipartono bei palazzi, tra cui l’Antica Pesa; percorreremo via degli Argentieri e dei Bottai per raggiungere Piazza delle Erbe e curiosare nell’antichissimo mercato di frutta e verdura, anima della città. Rientreremo percorrendo i famosissimi Portici per raggiungere il cuore della città, Piazza Walther su cui si affaccia il superbo Duomo. I mercatini in Alto Adige donano un tocco di magia alle città, con bancarelle che espongono manufatti di artigiani ed artisti locali e tante occasioni di acquisto di oggetti e decorazioni natalizie. A Piazza Walther si svolge il gigantesco mercato di Natale, il più grande d’Italia, con 150 stand in cui immergersi per assaporare a pieno la meraviglia dell'atmosfera natalizia.  Light lunch libero nei vari locali o negli stand che offrono gustosissime specialità locali. Rientro in hotel per  relax e SPA – A seguire cena e pernottamento.

4° giorno: BASSANO DEL GRAPPA
Prima colazione in hotel ed escursione dell’intera giornata a Bassano del Grappa, con Il caratteristico Ponte degli Alpini, la fine produzione di ceramica e la famosissima grappa. Questi sono i simboli che le attribuiscono fama a livello internazionale. Il Ponte Vecchio in legno, detto degli Alpini, la cui origine risale al XII secolo e la cui storia ha segnato il passaggio delle varie dominazioni è il simbolo, l’icona per eccellenza della città. A pochi passi inizia il centro storico con il neoclassico Palazzo Sturm, che custodisce un interessantissimo Museo della Ceramica. Raggiungeremo poi il Piazzotto Montevecchio, centro politico in età comunale sul quale si affacciano alcuni edifici dipinti come l’insolita Casa Micheli ed il Monte di Pietà del XV secolo. L’adiacente Piazza della Libertà comprende la Chiesa di San Giovanni, una lunga sequenza di case porticate e la Loggia del Podestà con il suo orologio cinquecentesco. Proseguimento per via Da Ponte dove si affaccia il bel Palazzo Roberti e la vivace Via Roma fino alla monumentale Porta Diedra. Light lunch libero. Proseguimento per la visita alla famosa ed antica distilleria Nardini che dal 1779 produce grappa. Sarà un’esperienza affascinante scoprire tutti i segreti della produzione della grappa all’interno delle Bolle, opera architettonica creata nel 2004 dall’architetto Massimiliano Fuxas e che rievoca l’alchimia della distillazione. Saremo poi accolti nell’elegante enoteca per una degustazione. Rientro in hotel nel pomeriggio – A seguire cena e pernottamento.

5° giorno: SAN MARTINO DI CASTROZZA
Prima colazione in hotel. In mattinata saremo di nuovo nella vicina San Martino per una passeggiata rilassante nella zona naturalistica del Laghetto. Tempo e condizioni stradali permettendo, saliremo a Passo Rolle uno dei più famosi passi storici alpini, per ammirare lo spettacolare panorama sui monti circostanti. Gli sciatori potranno approfittare per godersi i numerosi impianti. Rientro in Hotel – Lunch libero – Relax e SPA -  Preparativi per i festeggiamenti di Fine Anno con il Gran Cenone di San Silvestro, con Menu’ curato per l’Evento, bevande incluse, musica e brindisi di mezzanotte (sempre nel rispetto delle normative emergenza COVID-19).  Pernottamento.

6° giorno: FIERA DI PRIMIERO
Prima colazione in hotel. Mattinata di relax con passeggiate e, per chi lo desidera, la possibilità di assistere alla Santa Messa nella Chiesa di Santa Maria della Consolazione nel centro cittadino. Gran Pranzo di Capodanno e pomeriggio dedicato a giochi di società, relax e SPA - A seguire cena e pernottamento.

7°giorno: FIERA DI PRIMIERO – ROMA
Prima colazione in hotel e partenza. Sosta lungo la percorrenza autostradale per il light lunch libero. Arrivo a Roma previsto in serata.

LA QUOTA COMPRENDE
Autopullman G.T. per tutta la durata del viaggio;
Sistemazione in hotel 4* Centrale a Fiera di Primiero nelle camere riservate;
Trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° giorno alla 1^ colazione del 7° giorno
Bevande incluse ai pasti (acqua minerale e vino locale)
Afternoon break con thé, succhi e biscotti fatti in casa
Pranzo di Capodanno in hotel
Accesso giornaliero alla SPA Isolawellness (350mq) dotata di: minipiscina da relax
con idromassaggio, effervescenza e lama cervicale, docce emozionali, bagno turco, bagno
mediterraneo, percorso kneipp, sauna finlandese, zona relax
Accappatoio e telo per accedere alla SPA direttamente in camera
Visita e degustazione come da programma
Escursioni come da programma
Accompagnatrice e Guida Dirotta Da Noi Tour per tutta la durata del viaggio
Vacanza Sicura ed Annullamento viaggio (incluso emergenza COVID-19)

LA QUOTA NON COMPRENDE
Pasti e bevande non menzionati
Ingressi a musei e/o siti storici non elencati nel "la quota comprende"
Extra di natura personale e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
Gran Cenone di San Silvestro – obbligatorio - Euro 95,00 per persona.

HOTEL
Hotel  4* Isola Bella a Fiera di Primiero o similare

NOTE
Itinerario Per motivi organizzativi l’ordine delle visite potrebbe essere modificato mantenendo inalterato il contenuto del viaggio. Eventuali escursioni e/o manifestazioni potranno subire adattamenti/sostituzioni. Problemi alimentari vanno segnalati all’atto della prenotazione. Sarà nostra cura ottenere la disponibilità dai ristoratori. L'attuale Legislazione Italiana/Estera se prevede l’applicazione della City Tax, sarà da pagare in loco  a carico dei partecipanti.
Protocollo di Viaggio: Il tour e’ stato predisposto in osservanza a tutte le normative Governative per emergenza COVID-19; i posti pullman saranno assegnati con il distanziamento previsto ovvero vicini i familiari/conviventi e con distanziamento dagli altri partecipanti. Stessa normativa e’ stata prevista in Sala Ristorante e nelle comuni attività. Ad ogni salita/discesa sull’Autopullman G.T. verrà misurata la temperatura di ciascun partecipante.

GARANZIE DIROTTA DA NOI TOUR
Assistenza continua e dedicata durante il viaggio;
Accompagnatore Dirotta da Noi Tour dalla partenza. 

BORSAVIAGGI.IT NON E' RESPONSABILE DI EVENTUALI VARIAZIONI DEL PROGRAMMA DI VIAGGIO 


Stiamo aggiornando i risultati

Cod.Partenza Data Partenza Giorni/Notti Trattamento Prezzo
P{{item.IdPartenza}} {{item.DataPartenza | date:'dd MMM yy' | uppercase}} {{item.GiorniNotti}} {{item.Trattamento}} Adeguamento Carburante Incluso Bambini Gratis Singola Promo Da {{item.Prezzo}} € partenza prime
Data Prezzo
partenza prime {{item.DataPartenza | date:'dd MMM yy' | uppercase}} Adeguamento Carburante Incluso Bambini Gratis Singola Promo Da {{item.Prezzo}} €